I miei canali social

Focaccia multicereali con stracchino

focaccia
in collaborazione con Granoro

Cara Barbara Bonansea, accetto la sfida e alla tua fantastica crostata rispondo con una focaccia di farina multicereali Granoro e stracchino! Tu sei scesa in campo con il tuo numero, io invece scelgo un altro numero, il 76.

Come i giorni passati dall’inizio della quarantena, un periodo dove tutti ci siamo uniti per superare insieme un momento difficile!

Orzotto con ceci, porro e datterino giallo

Orzotto con ceci, porro e datterino giallo
in collaborazione con Così Com’è

Amici lo sapete adoro l’orzotto, una valida alternativa al risotto con tutta la forza antiinfiammatoria dell’orzo . In questa ricetta lo abbino ai ceci per quello che per me rappresenta il migliore mix possibile a tavola: cereali e legumi, per un giusto apporto combinato di carboidrati, proteine vegetali e vitamine.

E tocco finale il mio amato Datterino Giallo, una vera e propria miniera di nutrienti buoni per il nostro organismo, ricco di fibre e di acqua, con tantissimi sali minerali (come calcio per le nostre ossa, ferro, potassio, zinco, fosforo) e vitamine, soprattutto C, A e del gruppo B come la tiamina, che migliora la memoria e la concentrazione. E poi il suo colore rendo ogni piatto più bello!

Bulgur con piselli zucchine e salmone

Bulgur con piselli zucchine e salmone
In collaborazione con MIELE

Un ingrediente antichissimo per un superfood moderno, ricco di fibre, vitamina B, fosforo e potassio. E poi sapete quanto è importante per me l’idea del piatto unico, unire cioè in un unico piatto tutti i nutrienti necessari al nostro organismo!

Come in questa ricetta grazie al mix di cereali e legumi, unite alle proteine del pesce, con anche il suo grasso buono (Omega3). E con il forno a vapore cuocio il bulgur, il pesce e le verdure infornandoli in momenti diversi e togliendoli dal forno contemporaneamente, pronti per essere impiattati, risparmiando così tempo e mantenendo le proprietà e la naturale consistenza degli ingredienti!

Orzotto con piselli e pecorino

Orzotto con crema di piselli e pecorino
in collaborazione con Miele

Perché amo questa ricetta? Non solo perché è buonissima, ma perché è facile e veloce. Basta infornare l’orzo e i piselli e nel tempo di una doccia sono pronti!

Poi lo sapete, il mix di cereali e legumi per me è la ricetta della salute per eccellenza, un piatto completo che bilancia tutti i nutrienti.

In salute con Marco: l’orzo

In salute con Marco: l'orzo

Amici, esistono dei cibi che per loro natura purtroppo sono infiammatori, ad esempio i cibi pronti, la carne lavorata, l’alcool. Ne esistono altri che invece l’infiammazione la combattono, come i cereali. E tra quelli che apprezzo di più sicuramente c’è l’orzo, che ha ottime capacità emolliente e anti-infettive, soprattutto per le mucose intestinali.

Io per cena l’ho preparato con anacardi, feta, pomodori secchi e olive. Sotto il video la ricetta!

 

Panini Gourmet

Panini gourmet
in collaborazione con IKEA

Gusto e salute indossano i panni di un panino, anzi due: sfiziosi, ricchi e colorati… tanta salute e gusto da replicare anche a casa, prima però assaggiateli come li ho ideati io per la vostra pausa al bar IKEA!

Lo sapevate che cereali e legumi rappresentano un ottimo mix a tavola? I rispettivi componenti nutrizionali lavorano perfettamente in sinergia. Insieme forniscono un apporto ottimale di carboidratifibre e proteine vegetali, senza dimenticare l’apporto di vitamine (vitamina B1, B2, B3, B6, acido folico, Biotina) e composti bioattivi importanti (fitosteroli). Quindi farro, frumento, orzo, riso integrale da una parte, ceci, lenticchie, fave, piselli dall’altra, tutto insieme con un goccio d’olio e avrete un piatto buonissimo, che sazia e fa bene, proteggendo l’organismo da malattie croniche, cardiovascolari e da alcune forme tumorali (colon retto).

Prima colazione: il primo pasto della giornata

La prima colazione
in collaborazione con Zymil

Amici oggi torno a parlarvi di un argomento che mi è molto caro: la prima colazione. È importante farla, tutti i giorni e bene. Questo perché dopo il digiuno notturno, rappresenta il modo migliore per iniziare la giornata con la giusta carica, sia a livello fisico che mentale. Moltissimi studi dimostrano che fare colazione migliora le funzioni cerebrali, soprattutto di bambini e adolescenti, favorisce un miglior equilibrio nutrizionale generale, un miglior controllo glicemico (zuccheri nel sangue), una minor insorgenza di sovrappeso e obesità e un minor rischio cardiovascolare.

La colazione però deve essere un vero e proprio pasto completo, secondo i nutrizionisti chi la consuma regolarmente ha più probabilità di raggiungere la quota giornaliera raccomandata di macro e micro nutrienti essenziali, rispetto a chi non ha questa abitudine. In sostanza, come tutti gli altri pasti della giornata, deve contenere una giusta proporzione di carboidrati, proteine e grassi (soprattutto insaturi mi raccomando!).

Quindi scegliete frutta e cereali, fonti di carboidrati e fibre. Per i cereali meglio quelli al naturale o prodotti da forno con farine integrali e semi-integrali e che non contengano troppi grassi saturi e zuccheri semplici. Nella tipica colazione italiana presenti anche latte e yogurt che assicurano completezza e bilanciamento al pasto, e rappresentano un modo semplice e pratico per assumere proteine dal valore biologico elevato. L’importante è attenersi alle linee guida nazionali che suggeriscono un consumo giornaliero di latte e derivati freschi come lo yogurt da una a tre porzioni (1 porzione = 125ml/g). Chi soffre d’intolleranza al lattosio può scegliere la versione dei latticini delattosati.

Un ultimo consiglio: non trascurate la convivialità della colazione! Più il momento della colazione è piacevole e rilassante, più aumenterà il desiderio di consumarla ogni giorno. Un buon modo anche per abituare i più piccoli alle buone abitudini alimentari!

Per approfondire:

Speciale prima colazione: scarica il Quaderno di Fondazione Umberto Veronesi

Il latte sì o no? Cosa dice la scienza: scarica il Quaderno di Fondazione Umberto Veronesi

Yogurt e cancro alla vescica

Elogio dello yogurt

Lo Yogurt fa bene al cuore

Cerca sul sito