Miniburger con tartare di pomodoro fresco e avocado

Orogel mini burger
in collaborazione con Orogel

Quinoa, spinaci, semi di lino… oggi prepariamo un piatto velocissimo per un pranzo leggero, ideale anche per un aperitivo o per un antipasto sfizioso. Protagonisti questi miniburger, un concentrato di fibre, vitamina E e Omega 3.

In questa ricetta li abbino ai miei amati pomodori, sia freschi che secchi, e all’avocado, vero e proprio “superfood” del momento.

Ingredienti

1 confezione di Mini burger benessere con quinoa e semi di lino

2 pomodori maturi

4 pomodori secchi sott’olio

1 avocado

Pepe

Basilico fresco

Procedimento

Preparate una tartare con il pomodoro fresco e secco e conditela con il basilico spezzettato. Allo stesso modo, a parte, preparate una tartare con la polpa dell’avocado.

Fate scaldare i miniburger in una padella antiaderente con un filo d’olio, basteranno 8 minuti (oppure in forno a 200° per 10 minuti).

Aiutandovi con un coppapasta, impiattate giocando di fantasia alternando uno strato di tartare di pomodoro, il miniburger e uno strato di tartare di avocado nell’ordine che preferite!

Orogel mini burger

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

WELCOME!

Cucinare è un vero e proprio atto d’amore: per noi stessi e per coloro a cui vogliamo bene!

Cerca sul sito