Tutti pensano sia un cereale, ma realtà è un vegetale a tutti gli effetti, della stessa famiglia della barbabietola da zucchero o degli spinaci per intenderci. Sto parlando della quinoa, usata fin da tempi antichissimi soprattutto in America Latina. Adesso spopola anche da noi ad è molto utilizzata perché reperibile tutto l’anno e soprattutto molto versatile. Può essere cotta e aggiunta alle zuppe, bollita, oppure ridotta in farina per la panificazione. Insalate, piatti freddi, dolci, biscotti…insomma con la quinoa ci si può davvero sbizzarrire. Sotto il video, una ricetta facile e veloce!

Ingredienti

Per la frolla:

  • 320 g di quinoa
  • 150 g di pomodori sottolio
  • 400 g di lenticchie lessate
  • succo di un limone
  • 200 g di feta
  • 150g di anacardi

Procedimento

Cuocete la quinoa dopo averla risciacquata per qualche minuto sotto l’acqua corrente. Scolatela per bene e quindi mescolatela con lenticchie lessate ed un trito di anacardi e pomodori sottolio. Conditela con succo di limone e feta sbriciolata.