Torta rustica

Torta rustica

Ingredienti

120 g farina mais fioretto

150 g farina grano duro integrale rimacinata

30 g farina grano saraceno

1 bustina di lievito

Scorza e succo di 1 limone

70 g di zucchero mascobado

40 ml di olio di mais

160 ml di latte vaccino magro senza lattosio (o in alternativa bevanda vegetale)

Procedimento

Una torta molto buona, “rustica” e asciutta, adatta ad esser abbinata ad una confettura o a uno yogurt. Mette insieme tre farine che uso molto spesso: mais, integrale e di grano saraceno. Iniziate riunendole in una ciotola e miscelandole bene. Poi aggiungete il lievito, lo zucchero e quindi la scorza di limone, mescolate ancora e solo dopo unite latte (o la bevanda vegetale), olio e succo di limone.

Versate in una tortiera rivestita con carta forno e cuocere a 180 gradi per 30/40 minuti.

Torta rustica

Per approfondire:

Più calcio e meno sale per vivere bene in menopausa

Fibre, acqua e relax aiutano a combattere la stipsi

Ricca di fibre e povera di grassi e di zuccheri: sembra questa l’alimentazione ideale per favorire un riposo notturno profondo e senza microrisvegli

Il consumo di cereali pronti si assocerebbe alla riduzione del rischio di mortalità totale, ma anche a quella per cause specifiche

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

16 commenti su “Torta rustica”

  1. Caro Marco, una domanda: per la cottura le indicazioni che tu dai (per questa ricetta ma in generale anche) sono con forno statico o ventilato?
    Io ho solo il forno ventilato e vorrei sapere se ci sono delle differenze di temperature da regolare tra statico/ventilato.
    Grazie come sempre.
    Un abbraccio.
    Elena

  2. Squisita, fatta oggi, irresistibile! Domani ci aspetta una dolce colazione…grazie per l’impegno e la dedizione che hai in tutto ciò che fai…..

  3. Ciao Elena, purtroppo le mie cotture sono quasi sempre in forno statico perché il ventilato tende a far seccare gli alimenti… con modalità ventilata puoi scendere di una decina di minuti e 10-20 gradi rispetto a quello che indico.

  4. Ciao Marco, siccome sperimento spesso le tue ricette volevo farti 2 domande per questa torta:
    1) E’ possibile utilizzare un solo tipo di farina? Se si quanta ne devo usare?
    2) E’ possibile sapere i valori nutrizionali ?
    Grazie mille !!

  5. Ciao Marco, volevo sapere qualcosa sulle varie tipologie di farine…la differenza tra tipo 1 e tipo 2…per esempio
    grazie

  6. Ciao! Non sono un nutrizionista quindi non posso rispondere alla tua seconda domanda. Mi dispiace.
    Per la domanda N1: nasce come torta biscottosa e piuttosto “grezza”: puoi prepararla solo con una farina di tipo2, ma perderebbe però la sua rusticità…

  7. Ciao marco ho provato a fare la tua torta ma non mi é cresciuta molto … per curiosità quanti grammi di lievito hai messo nel impasto? Vorrei rifarla perche il sapore é buonissimo.
    Grazie

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

Cerca sul sito