Poke Bowl con avocado

poke bowl con avocado

La poke bowl è la classica insalatona dove gli ingredienti sono disposti ordinatamente nella ciotola e separati tra loro, così che si crei un gioco cromatico e una diversità di consistenze.

Ingredienti

  • 2 avocado maturi di medie dimensioni
  • 2 patate dolci a pasta arancione
  • 150 g di rucola
  • 250 g di fagioli cannellini lessati
  • 300 g di broccoli
  • 80 g di semi di zucca
  • 200 g di pane di segale
  • 400 g di sgombro al naturale
  • 1 limone
  • olio evo
  • aceto balsamico
  • qualche foglia di menta fresca

Procedimento

Lessate le patate dolci, senza sbucciarle. Quando saranno cotte e raffreddate, tagliatele a cubetti. Nel frattempo sbollentate i broccoli ridotti a cimette per circa 7 minuti (dovranno rimanere croccanti) e tostate in padella i semi di zucca e il pane di segale tagliato a cubetti. Schiacciate e tagliate anche l’avocado a cubetti e irroratelo subito con il succo di limone per evitare che, ossidandosi, si scurisca troppo.

Preparate 4 poke bowl disponendo in modo ordinato tutti gli ingredienti in ogni ciotola: mi raccomando non vanno mescolati fino a quando non si porta in tavola. Sciacquate i fagioli sotto abbondante acqua per ridurre il contenuto di sale. Condite con menta fresca, olio evo e aceto balsamico.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Un commento su “Poke Bowl con avocado”

  1. hello there and thank you for your info – I have certainly picked up something new from right here.

    I did however expertise some technical issues using this web site, as I
    experienced to reload the website lots of times previous to I could get it
    to load correctly. I had been wondering if your web host is OK?
    Not that I’m complaining, but slow loading instances times
    will often affect your placement in google and could damage your
    high-quality score if ads and marketing with Adwords. Well I am
    adding this RSS to my email and could look out for much more of your respective exciting content.

    Make sure you update this again soon.

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

Cerca sul sito