Orecchiette con purea di cicerchie e asparagi

Orecchiette con purea di cicerchie e asparagi
in collaborazione con Granoro

Amici, eccomi a voi con una nuova ricetta dedicata alla pasta. Ovviamente quella del Pastificio Granoro, che negli ultimi mesi mi sta facendo provare le sue linee. Oggi è la volta della Linea Biologica, prodotta con grano 100% italiano coltivato secondo le metodiche dell’Agricoltura Biologica Italiana, senza pesticidi, né concimi chimici, nel rispetto dell’ambiente e seguendo il corso delle stagioni.

Ingredienti

Procedimento

Come formato di pasta non potevo che scegliere le Orecchiette, vero e proprio simbolo della regione Puglia! E come condimento un pesto di cicerchie, antico legume ricchissimo di proteine, vitamine, sali minerali e fibre, abbinato agli asparagi, vegetale dai poteri depurativi e rivitalizzanti e dalle proprietà disintossicanti e diuretiche. Buon appetito!

Cuocete le cicerchie con la cipolla in brodo vegetale o in acqua fino a che non si saranno disfatte, in modo da ottenere una crema, che frullerete o schiaccerete con la forchetta.

Spadellate gli asparagi, che avrete leggermente sbollentato, con lo spicchio aglio e un filo d’olio.

Condite le Orecchiette Bio Granoro con la purea di cicerchie e gli asparagi.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

Cerca sul sito