Ghiaccioli di frutta

Ghiaccioli di frutta
in collaborazione con Miele

Amici lo sapete che adoro realizzare ghiaccioli fatti in casa con estratti di frutta o verdura. Un modo fresco per mangiare ingredienti sani, per i più piccoli ma non solo, mantenendo inalterate le proprietà nutritive e tutto il sapore.

E per un risultato ancora più intenso e concentrato, si possono realizzare anche con il forno a vapore. Dopo la cottura, resterà anche la frutta cotta, due fantastici dessert in uno!

Ghiaccioli di frutta

Ingredienti

5 pesche

10 albicocche

5 amaretti

50 g di mandorle a filetti

Procedimento

Ghiaccioli di frutta

In una teglia forata disponete le pesche e le albicocche tagliate a metà. Inserite la teglia nel forno e nel ripiano inferiore inserite una teglia normale che raccolga l’estratto di frutta. Cuocete per 20 minuti a 80°. Estraete le due teglie. Lasciate raffreddare l’estratto, poi mettetelo in stampini da ghiacciolo e congelate. Con la frutta rimasta nella teglia forata potete preparare un dessert cospargendo la frutta cotta con amaretti sbriciolati e filetti di mandorle.

Ghiaccioli di frutta

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

WELCOME!

Cucinare è un vero e proprio atto d’amore: per noi stessi e per coloro a cui vogliamo bene!

Cerca sul sito