Un nuovo Crumble

Crumble

È una delle mie ricette preferite, ve ne avevo già proposto una versione diciamo più classica. Questa è una variante di crumble che ho provato di recente, con l’aggiunta di cocco. Protagoniste sempre le mie amate nocciole, che consiglio sempre per la loro loro azione preventiva nei confronti delle malattie cardiovascolari e per il loro alto contenuto di vitamina A, utilissimo per la lucentezza di occhi e pelle.

Ingredienti

150 g farina tipo 2

50 g cocco grattugiato

50 g zucchero mascobado

15 g miele

60 ml olio girasole

100 g nocciole

1 punta di cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento

Mettete in ammollo per 30 minuti le nocciole in acqua. Dopo averle scolate, frullatele e mescolatele insieme ai restanti ingredienti. L’impasto dovrà risultare piuttosto grossolano, irregolare e non compatto, non dovrà, in sostanza, legare, ma risultare sabbioso. Spargetelo nella teglia e cuocetelo per 20 minuti a 170 gradi. Conservate il vostro crumble in barattolo ben chiuso a temperatura ambiente, anche per un mese (ma tanto finirà molto prima!).

Per approfondire:

30 grammi di frutta secca al giorno allungano la vita?

La frutta secca, ideale per la prima colazione e abbassa al colesterolo

Frutta secca, fa bene alla salute!

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

5 commenti su “Un nuovo Crumble”

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

WELCOME!

Cucinare è un vero e proprio atto d’amore: per noi stessi e per coloro a cui vogliamo bene!

IL MIO NUOVO LIBRO

La nostra salute a tavola
La dieta mediterranea tra gusto, scienza e benessere

IL MIO NUOVO LIBRO

La nostra salute a tavola
La dieta mediterranea tra gusto, scienza e benessere

© 2019 Realize Networks. All rights reserved. Via Pier Candido Decembrio 28, 20137 Milano. P.IVA 06289710961 | Privacy Policy | Cookie Policy | Revoca Cookie

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Cerca sul sito