Cookies di avena

Amici ritorna la rubrica dei Buoni che fanno bene, di dolci con ingredienti antinfiammatori che evitano le grandi quantità di zucchero e di grassi saturi che tendono ad infiammare articolazioni e intestino. E oggi prepariamo dei cookies di avena e li facciamo in due versioni. La prima con mirtilli rossi e noci pecan e un’altra con cacao e cioccolato. Assolutamente da provare!

Ricetta realizzata insieme a Marta Riva e Valentina Varisco

Ingredienti

Versione mirtilli rossi e noci pecan

200 g fiocchi di avena

1 pizzico sale

1 pizzico di bicarbonato

45 g nocciole tostate

20 g semi lino

70 g datteri

30 g uvetta

100 g acqua

65 g olio di oliva

80 g mirtilli rossi 

80 g noci pecan tagliate grossolane

15 g fiocchi di avena

 

Versione cacao e cioccolato

200 g fiocchi di avena

1 pizzico sale

1 pizzico di bicarbonato

45 g nocciole tostate

20 g semi lino

20 g cacao amaro

70 g datteri

30 g uvetta

100 g acqua

65 g olio oliva

 80-100 g gocce cioccolato

Procedimento

Frullare nel mixer i fiocchi di avena insieme alle nocciole tostate, un pizzico di sale, un pizzico di bicarbonato e i semi di lino, fino ad avere uno sfarinato grossolano. A parte frullare i datteri, l’uvetta e l’acqua e aggiungere poi l’olio di oliva. Mescolare i due composti aggiungendo i mirtilli tagliati grossolanamente al coltello, poi le noci pecan tagliate anche loro grossolane e i fiocchi di avena. Con le mani umide fare delle palline e schiacciare sulla teglia con carta forno. Cuocere poi per circa 25 minuti a 180 gradi statico e poi 20-25 minuti circa abbassando a 150 gradi ventilato finché diventano abbastanza duretti.

 

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Altri articoli interessanti

Cerca sul sito