#EmozioneeGusto – la noradrenalina

La NORADRENALINA, o norepinefrina, è un ormone che viene prodotto dalla parte interna (midollare) del surrene, come l’adrenalina. Si tratta di un NEUROTRASMETTITORE, cioè una sorta di messaggero tra i neuroni del sistema nervoso. Come la DOPAMINA (un altro neurotrasmettitore) ha un effetto stimolante e contribuisce a farci stare vigili e all’erta. In effetti, gioca un ruolo nei cosiddetti meccanismi di attacco o fuga”, in cui è come se il nostro organismo reagisse con una scarica improvvisa di fronte a una situazione di pericolo.

La noradrenalina aiuta a darci ENERGIA e CONCENTRAZIONE. Se ce n’è troppa tendiamo a essere ansiosi e su di giri, mentre se ce n’è troppo poca ci sentiamo affaticati e demotivati (nelle persone che soffrono di depressione la noradrenalina è a livelli bassissimi). Per sintetizzare questo importante ormone, al corpo servono dei “mattoncini” che possiamo ricavare da mele, banane, avocado e verdure a foglia verde.

Articolo tratto da “La mia cucina delle emozioni” edito da HarperCollins

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

Cerca sul sito