Ceci: perché fanno bene

Ceci

I ceci sono tra i miei legumi preferiti e li adoro in tutti i modi. Sono ricchi di magnesio e folati e sono in grado di ridurre l’omocisteina, un aminoacido che, se presente in quantità eccessiva nel sangue, aumenta la possibilità di infarto e ictus. Non è però questo il solo modo in cui i ceci apportano benefici alla nostra salute (e al nostro cuore): abbassano i livelli di colesterolo LDL (quello “cattivo”) e, grazie agli Omega-3, che contengono in quantità, collaborano alla prevenzione degli stati di depressione e diminuiscono i trigliceridi, favorendo un ritmo cardiaco regolare ed evitando l’insorgere di aritmie.

Il binomio pasta e ceci (ma anche pasta e fagioli) contiene tutti e 8 gli aminoacidi essenziali, che il nostro corpo non produce e dei quali ha bisogno. Decisamente tutto fuorché un cibo povero!

I legumi contengono proteine in quantità pari o superiore rispetto alla carne, e doppia rispetto ai cereali. Contengono inoltre almeno 4 aminoacidi essenziali (lisina, treonina, valina e triptofano) e, se combinati con i cereali, permettono di soddisfare il nostro fabbisogno giornaliero di queste sostanze.

Secondo uno studio una porzione al giorno di legumi potrebbe aiutare a perdere peso in eccesso. Con un piatto di circa 130 grammi ogni dì si potrebbero perdere 0,3 kg. Lo studio è stato pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition. La popolazione degli studi aveva perso in media proprio 0,34 kg in sei settimane senza stravolgere il proprio regime alimentare anzi arricchendolo con un piatto di legumi ogni giorno che contribuisce ad aumentare il senso di sazietà del 31%.

Per approfondire:

In linea con i legumi, vero o falso?

Dai legumi una mano per perdere peso?

Un piatto unico per portare in tavola il gusto e il benessere

Un piatto di lenticchie è meglio di una bistecca?

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

12 commenti su “Ceci: perché fanno bene”

  1. Anche a me i ceci piacciono molto e sono ricchi di nutrienti come descritto nell’articolo, ma nessuno sottolinea mai abbastanza che contengono anche molti carboidrati, come tutti i legumi. Un dato che è necessario considerare per chi segue un’alimentazione corretta e sana. Mangiarsi ciotole di lenticchie non è esattamente come mangiare una bistecca, perché si ingeriscono tantissimi carboidrati in più, se poi si aggiunge anche la pasta. Vero è che sono carboidrati buoni e digeribili grazie alle fibre, ma è bene sapere che ci sono.

    Rispondi
    • Certo che è bene sapere che sono anche presenti dei carboidrati ma le linee guida li considerano una proteina. Anche la carne è proteina ma spesso non si considerano le “sostanze” cancerogene che contiene… nel caso di un piatto unico dovranno esser bilanciati i macronutrienti, indicativamente 60g di cereali integrali + 100g di legumi lessati.

      Rispondi
  2. ciao Marco, grazie per tutte le preziose informazioni che ci dai. Secondo te le crocchette di legumi si possono preparare con un giorno d’anticipo?
    Vorrei portarle al pic nic della classe di mio figlio per far sapere alle mamme che si possono cucinare i legumi conquistando anche il palato dei bambini.

    Rispondi
  3. Caro Marco, tutte le proprietà dei ceci si mantengono anche in quelli in scatola? O è sempre meglio preferire quelli secchi?

    Rispondi
  4. Ciao Marco, sono una nonna di due nipotine una di 5 anni e una di 21 mesi ( come la tua Vivienne) vorrei avere un’idea di alimentazione per loro divisa per i vari pasti. Non sono amanti della verdura. Ti ringrazio e ti auguro buona giornata.

    Rispondi
  5. ciao .grazie per i consigli preziosi che ci dai ,vorrei sapere se i fiori di zucca in paastella anziche friggerli, posso cuocerli al forno

    Rispondi
  6. Oggi ho provato la tua frittata di ceci!!! Assolutamente approvata e utilizzerò la ricetta base anche per farla con.zucchine e fagioli!!!sei un.pozzo di creatività per la sana cucina! Grazie!!!

    Rispondi

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

WELCOME!

Cucinare è un vero e proprio atto d’amore: per noi stessi e per coloro a cui vogliamo bene!

IL MIO NUOVO LIBRO

La nostra salute a tavola
La dieta mediterranea tra gusto, scienza e benessere

IL MIO NUOVO LIBRO

La nostra salute a tavola
La dieta mediterranea tra gusto, scienza e benessere

© 2019 Realize Networks. All rights reserved. Via Pier Candido Decembrio 28, 20137 Milano. P.IVA 06289710961 | Privacy Policy | Cookie Policy | Revoca Cookie

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Cerca sul sito