Pasta con asparagi e zucchine

Pasta con asparagi e zucchine
in collaborazione con Granoro

Amici, oggi festeggiamo in cucina la stagione estiva appena iniziata con un piatto di pasta perfetto. Ci sono gli asparagi (siamo un po’ sull’ultimo, ma finché si trovano meglio approfittarne!) e le zucchine. Un primo piatto verdissimo, leggero e molto gustoso. Come pasta ho scelto ovviamente Granoro, i Pennoni rigati della linea Dedicato, 100% grano pugliese. Provatela questa ricetta perché è spettacolare!

Ingredienti

320 gr di Pennoni Rigati Granoro

1 mazzetto di asparagi

2 zucchine medie

1 cipolla

70 gr pecorino romano grattugiato

Mezzo bicchiere di latte

Olio extravergine di oliva

Procedimento

Pulite per bene gli asparagi con un pelapatate, soprattutto la parte del gambo. Tagliate le punte e sbollentatele in acqua per pochi minuti, dovranno rimanere croccanti. In una padella fate passare in un filo d’olio un po’ di cipolla tritata, i gambi degli asparagi tagliati a rondelle fini e le zucchine, sempre tagliate a rondelle. Aggiungete anche un po’ d’acqua, le verdure dovranno ammorbidirsi, ma non troppo. Prendete due cucchiai e frullateli con mezzo bicchiere di latte.

Scolate la pasta al dente, conditela con la salsa frullata poi unite le altre verdure. Impiattate con una spolverata di pecorino romano grattugiato.

Condividi sui social

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Altri articoli interessanti

WELCOME!

Cucinare è un vero e proprio atto d’amore: per noi stessi e per coloro a cui vogliamo bene!

IL MIO NUOVO LIBRO

La nostra salute a tavola
La dieta mediterranea tra gusto, scienza e benessere

IL MIO NUOVO LIBRO

La nostra salute a tavola
La dieta mediterranea tra gusto, scienza e benessere

© 2019 Realize Networks. All rights reserved. Via Pier Candido Decembrio 28, 20137 Milano. P.IVA 06289710961 | Privacy Policy | Cookie Policy | Revoca Cookie

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 2001.

Cerca sul sito