Zucca al forno

Amici lo sapete, è uno dei miei ortaggi preferiti e finché si trova non manca mai sulla mia tavola! Sto parlando della zucca! Perché la adoro? È ipocalorica, ricca di fibre e betacarotene. Contiene tanta vitamina A che ha una funzione di antiossidante naturale, importante per pelle, mucose e vista e, secondo recenti studi, protegge dai tumori ai polmoni e alla cavità orale. La zucca è anche fonte di vitamina C (alleata delle difese immunitarie), vitamina E (altra molecola dalle proprietà antiossidanti) e vitamine del gruppo B (coinvolte in numerosi processi metabolici). Fra i suoi minerali troviamo potassio, calciofosforo e magnesioselenio e manganese. Infine, la zucca è una fonte di triptofano, aminoacido precursore della serotonina (il cosiddetto “ormone del buonumore”) e della melatonina (molecola che promuove il buon sonno).

La uso in moltissime ricette, per i risotti, le zuppe, come condimento per la pasta. Ma è talmente buona che il più delle volte la cucino semplicemente al forno! Basta lavare molto bene la zucca, metterla in forno su una teglia a 200° per circa 40 minuti.  Poi va aperta, provata di semi e servita condita con olio evo, sale e pepe.