Pantacce con crema di pomodori secchi, edamame e quartirolo

in collaborazione con Granoro

Amici, ormai lo sapete, è sempre il momento di un buon piatto di pasta. L’importante è che sia un grande pasta di qualità, come quella del Pastificio Granoro, una realtà 100% italiana che cura i propri prodotti con amore e passione. Oggi ho scelto di provare la Linea Dedicato, vero fiore all’occhiello di questa azienda. Una linea che nasce dalla volontà di Granoro di valorizzare i prodotti dell’agricoltura pugliese, esaltando i suoi valori più preziosi, come il rispetto dell’ambiente, il recupero della tradizione e la genuinità delle materie prime.

Ho scelto le Pantacce, trafilate in bronzo, e un condimento semplice con tre dei miei ingredienti preferiti: il pomodoro, secco e in salsa, la soia edamame, con il suo carico di fibre e proteiene vegetali, e un formaggio che uso spesso nelle mie ricette, il quartirolo.

Ingredienti per 4 persone:

Cuocete la pasta in acqua leggermente salata. Nel frattempo, frullate i pomodori secchi con la salsa di pomodoro e un paio di cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Sbollentate la soia edamame e grattugiate il quartirolo. Condite la pasta con il condimento preparato, la soia e il quartirolo grattugiato. Finite il piatto con un filo d’olio evo.