insalata di soia

Amici, oggi un’insalata semplicissima, ideale per una pausa pranzo veloce. Protagonista l’edamame, ovvero i fagioli di soia acerbi che tutti siamo abituati a consumare nei ristoranti giapponesi, ma che sarebbe bene introdurre anche nella nostra dieta casalinga. Ricchi di grassi polinsaturi, quindi “buoni”, proteine, sali minerali. Le vitamine del gruppo B garantiscono il buon funzionamento di numerosi processi metabolici; la vitamina C e il manganese potenziano le difese antiossidanti dell’organismo, il potassio protegge la salute cardiovascolare, calcio e fosforo quella di ossa e denti e il ferro è necessario per la produzione dell’emoglobina. Inoltre gli edamame aiutano a migliorare l’alimentazione apportando fibre.

Ingredienti

  • 300 g di soia edamame surgelata
  • 300g di insalata iceberg
  • 10 pomodori secchi sott’olio
  • 1 limone
  • Olio evo

 

Affettate l’insalata e quindi sbollentate gli edamame (che non vanno mai consumati crudi). Aggiungete pomodori secchi e condite con olio evo e succo di limone.