C’è un ortaggio che mi ha sempre fatto simpatia. Un po’ per il colore, un po’ perché mi ricorda Halloween. Sto parlando della zucca, un ortaggio ricco di proprietà benefiche come pochi altri. Ovviamente in natura ne esistono di molti tipi, io oggi vi parlerò principalmente di quella gialla.

Si può usare in moltissime ricette, dalle zuppe ai risotti, io però l’adoro anche da sola, vi avevo già spiegato come cucinarla in padella. Se invece volete farla al forno, tagliatela a fetta con la buccia (mi raccomando lavatela bene), mettetela in una teglia con aromi a piacere, senza sale né olio. Fate cuocere a 200 gradi per circa 30 minuti (dipende dallo spessore delle vostre fette). Prima di servire, aggiungete un filo d’olio a crudo.