Perché da anni sostengo i benefici della dieta mediterranea? Perché è buona, pratica, colorata e sana. Contiene alimenti che prevengono o addirittura curano alcune patologie  o fanno funzionare meglio alcuni farmaci quando si è ammalati. Senza per questo rinunciare al gusto e nemmeno, con qualche accorgimento, ai grandi piatti della nostra tradizione.

Da una recente analisi condotta da Studio PREDIMED (Prevención con Dieta Mediterránea) su un campione di soggetti a rischio cardiovascolare emerge che una dieta mediterranea, in particolare arricchita da olio extravergine d’oliva, migliora la funzionalità del colesterolo HDL in maniera più incisiva rispetto ad una classica dieta a basso tenore di grassi. L’HDL è il cosiddetto “colesterolo buono”, che svolge una serie di funzioni importanti come liberare le arterie dal colesterolo “cattivo”, esercitando anche effetti antiossidanti e antiinfiammatori.

Un motivo in più per abbracciare la dieta mediterranea. Ma dei suoi benefici torneremo presto a parlare!

Fonte: Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione