Amici, lo sapete, è quasi il motto della mia filosofia alimentare: meno sale, più salute! In Italia il consumo medio giornaliero di sale è di 10,6 g negli uomini e di 8,2 g nelle donne, ben superiore a quello raccomandato ovvero 5 g, pari a 2 g di sodio (come indicato dall’OMS). È importante quindi avvicinarsi al mondo del non sale in cucina, e il modo migliore è provare modi alternativi per insaporire il cibo. Oggi vi propongo una preparazione semplice e fantastica, la polvere di capperi. Usatela per insaporire i vostri piatti, è perfetta con il pesce, ma anche con la pasta o alla fine sui risotti.

I capperi contengono rutina e soprattutto quercetina (è la pianta che ne contiene di più in assoluto in proporzione al peso), un flavonoide con proprietà antiossidanti e protettore dei vasi sanguigni.

Come si fa? Risciacquate i capperi molto bene sotto l’acqua corrente, essiccateli nel forno a microonde (basteranno un paio di cicli da 800w per 3 minuti) e passateli nel tritatutto. Conservatela al fresco e all’asciutto.