in collaborazione con Miele

I social network sono diventati ormai una parte fondamentale del mio lavoro quotidiano, per questo è importante metterci tempo e attenzione. Perché grazie ai social e al mio blog posso sempre essere in contatto con voi, condividere i miei progetti, le mie ricerche, la mia vita e naturalmente… le mie ricette. Oggi vi preparo un intero menù di tre portate. Eccole qua, pronte per essere infornate: chips di patate, zucca, e polpette di merluzzo e noci. Le cuocio tutte e tre contemporaneamente in forno, la cottura termoventilata mi garantisce una distribuzione omogenea del calore, per cui senza girare le teglia avrò una cottura perfetta ed uniforme.

Chips di patate con polpette di merluzzo e noci e zucca

  • 3 patate dolci a pasta arancione
  • 3 patate normali
  • 500 g di merluzzo surgelato
  • 150 g di noci
  • 150 g di pane grattugiato integrale
  • 500 g di zucca mantovana o delica
  • Olio extravergine di oliva
  • Rosmarino

In una teglia disponete le chips di patate, dolce e normale, tagliate sottili (usate una mandolina) e spennellate con l’olio.

Preparate le polpette: frullate il merluzzo grossolanamente, aggiungete le noci sbriciolate, se volete del prezzemolo, e aggiustate di sale e pepe. Impastate il tutto incorporando un cucchiaio d’olio e con un servigelato formate delle palline. Mettetele in una teglia insieme a delle fette di zucca e qualche rametto di rosmarino.

Infornate entrambe le teglie a 200° per 20 minuti.