in collaborazione con Miele

La lotta allo spreco inizia nelle nostre cucine, dai tanti piccoli gesti quotidiani che ci aiutano a rispettare il valore delle materie prime, le loro proprietà, la loro naturale bontà. Perché se alimentarci bene è un diritto, farlo rispettando le risorse che abbiamo a disposizione è un dovere, per noi stessi e per le generazioni future. Per questo è importante educare fin da piccoli i nostri figli a non sprecare il cibo.

Oggi preparo per Vivienne uno dei suoi piatti preferiti, gnocchi di patate con crema di zucca e caprino. Grazie alla cottura al vapore posso cuocere gnocchi e zucca tutti insieme, risparmiando acqua ed energia… e mantenendo intatte le virtù degli ingredienti!

Chicche con crema di zucca e caprino

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di chicche (gnocchetti piccoli)
  • 300 g di zucca
  • 150 g di caprino fresco
  • Olio evo
  • Rosmarino

Cuocete in forno a vapore i gnocchetti di patate e la zucca tagliata a pezzetti a 100° per 15 minuti. Una volta cotta, frullate la zucca e incorporate il caprino fresco fino ad ottenere una crema, aggiungete il rosmarino tritato, un filo d’olio e con la salsa ottenuta condite i vostri gnocchetti.