in collaborazione con Miele

Salmone su vellutata di barbabietola e patate

Amici, lo sapete ormai, per mantenersi in forma l’importante è muoversi! Fate sport, passeggiate, insomma dedicate sempre una parte della vostra giornata all’attività fisica. E per quanto rientrate a casa, ecco una ricetta ideale per recuperare, piena di proteine e grassi buoni e tanti antinfiammatori.

C’è il mio amato salmone, la barbabietola e le patate. E con la cottura a vapore risparmio tempo e mantengo intatti la consistenza e i valori nutrizionali degli alimenti.

Salmone su vellutata di barbabietola e patate

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di filetti di salmone (pulito, indifferente se con o senza pelle)
  • 1 rapa rossa (barbabietola)
  • 800 g di patate
  • 250 g di caprino fresco
  • aneto fresco
  • 1 limone

Cuocete a vapore il salmone a 70 gradi per circa 8-9 minuti. Cuocete patate (senza buccia) e la rapa rossa, tagliandole in dimensioni simili, a 100 gradi per circa 15 minuti.

Salmone su vellutata di barbabietola e patate

Passate al passaverdure patate e rapa rossa, aggiungete olio, sale, acqua (fino ad ottenere la consistenza desiderata). Mescolate ed ecco pronta la vellutata. Sbattete il caprino con mezzo limone e aneto.

Salmone su vellutata di barbabietola e patate

Servite il salmone sulla vellutata, accanto il caprino sbattuto e finite con la scorza di limone grattugiata.