latte

Latte vaccino o bevanda vegetale? Solo voi potete saperlo. Siete sensibili al lattosio o alle proteine del latte, diabetici, avete la glicemia “ballerina” o il colesterolo alto? Se sapete rispondere a queste domande, allora avete anche già scelto il prodotto adatto a voi. Bisogna sempre fare attenzione agli zuccheri aggiunti e al tipo di bevanda: una vegetale a base di riso, ad esempio, è fortemente amidacea, e con l’aggiunta di zuccheri il suo indice glicemico non fa altro che aumentare; a confronto, un latte vaccino senza grassi e magari senza lattosio è sicuramente meno “impattante” per l’organismo, se rientra nelle porzioni giornaliere consigliate. Ogni ricetta ha un suo latte, così come ogni palato e organismo. Non tutti digeriamo gli alimenti allo stesso modo, quindi variamo la dieta e il nostro corpo ci ringrazierà!