olio

L’olio extravergine d’oliva (evo) aiuta a mantenere il sistema cardiovascolare giovane, forte e sano per via  della presenza di alcuni grassi buoni, e combatte anche alcune forme tumorali tramite i polifenoli. Non solo. L’olio contiene inoltre l’oleocantale, un composto dalle proprietà antinfiammatorie che agisce come i comuni antinfiammatori non steroidei (ed è quello che vi dà una sensazione di leggero bruciore in gola tipica dell’olio evo). Grazie ai polifenoli di cui l’olio evo è ricco, aggiungerlo a ogni pasto migliora la glicemia postprandiale e il profilo lipidico di soggetti con prediabete. Tutti questi benefici sono anche presenti nella versatilissima frutta secca e nei semi oleosi.