La prima colazione
in collaborazione con Zymil

Amici oggi torno a parlarvi di un argomento che mi è molto caro: la prima colazione. È importante farla, tutti i giorni e bene. Questo perché dopo il digiuno notturno, rappresenta il modo migliore per iniziare la giornata con la giusta carica, sia a livello fisico che mentale. Moltissimi studi dimostrano che fare colazione migliora le funzioni cerebrali, soprattutto di bambini e adolescenti, favorisce un miglior equilibrio nutrizionale generale, un miglior controllo glicemico (zuccheri nel sangue), una minor insorgenza di sovrappeso e obesità e un minor rischio cardiovascolare.

La colazione però deve essere un vero e proprio pasto completo, secondo i nutrizionisti chi la consuma regolarmente ha più probabilità di raggiungere la quota giornaliera raccomandata di macro e micro nutrienti essenziali, rispetto a chi non ha questa abitudine. In sostanza, come tutti gli altri pasti della giornata, deve contenere una giusta proporzione di carboidrati, proteine e grassi (soprattutto insaturi mi raccomando!).

Quindi scegliete frutta e cereali, fonti di carboidrati e fibre. Per i cereali meglio quelli al naturale o prodotti da forno con farine integrali e semi-integrali e che non contengano troppi grassi saturi e zuccheri semplici. Nella tipica colazione italiana presenti anche latte e yogurt che assicurano completezza e bilanciamento al pasto, e rappresentano un modo semplice e pratico per assumere proteine dal valore biologico elevato. L’importante è attenersi alle linee guida nazionali che suggeriscono un consumo giornaliero di latte e derivati freschi come lo yogurt da una a tre porzioni (1 porzione = 125ml/g). Chi soffre d’intolleranza al lattosio può scegliere la versione dei latticini delattosati.

Un ultimo consiglio: non trascurate la convivialità della colazione! Più il momento della colazione è piacevole e rilassante, più aumenterà il desiderio di consumarla ogni giorno. Un buon modo anche per abituare i più piccoli alle buone abitudini alimentari!

Per approfondire:

Speciale prima colazione: scarica il Quaderno di Fondazione Umberto Veronesi

Il latte sì o no? Cosa dice la scienza: scarica il Quaderno di Fondazione Umberto Veronesi

Yogurt e cancro alla vescica

Elogio dello yogurt

Lo Yogurt fa bene al cuore