Kiribath

Il Kiribath è un tipico piatto originario dello Sri Lanka, dove è popolarissimo e si può consumare sia come dolce che in accompagnamento a ricette salate (è molto buono in abbinamento al curry o con cipolla tritata e condita con limone, peperoncino!). Si tratta di riso con latte di cocco servito a cubetti. In questa mia versione preferisco usare un basmati integrale, riso che adoro perché è il riso con il più basso indice glicemico: 45 verso i 70 di un riso comune.

Ingredienti

  • 500 g di riso basmati integrale
  • 850 ml acqua
  • 400 ml latte di cocco
  • 130 g di cocco rapè
  • Un pizzico di sale
  • Stecca di vaniglia
  • 60 g di zucchero a velo (facoltativo)

Procedimento

Cuocere il riso nell’acqua fino a quasi totale assorbimento, verso la fine della cottura aggiungere il pizzico di sale, il latte di cocco e la vaniglia (la polpa della stecca). Continuare la cottura fino a totale assorbimento del liquido, aggiungere cocco rapè e mescolare bene. Lasciare nella casseruola per altri 20 minuti a fuoco spento. Stendere il riso in una teglia e livellarne la superficie. Lasciare riposare poi porlo in frigorifero per qualche ora. Tagliare e divorare!

Kiribath

Per approfondire:

Fibra alimentare, fibra salutare

Che cos’è il riso integrale?

Il colesterolo “cattivo” si vince con una buona alimentazione

Trigliceridi e colesterolo fanno soltanto male o hanno una funzione importante nel nostro organismo?

Cocco… bello! Un frutto non solo da spiaggia